Le donne e l’amore: le “Cenerentola” e le donne a caccia

“L’amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro” Gautier

L’amore lo detesta, ma alcune ragazze e donne non l’hanno ancora capito. Quelle che indossano vestiti ridotti ai minimi termini: abiti dalla generosa scollatura, o che mettono in mostra volutamente e prepotentemente cosce e gambe, o perché no sia l’una, che l’altra. È come se avessero scritto su tutto il proprio corpo a caratteri cubitali: ” SONO DISPONIBILE! “, oppure: ” CERCO UN UOMO PER LA VITA, O ANCHE PER MOLTO MENO!”. Paiono esemplari a caccia, una caccia senza tregua, finché non si riesce ad afferrare una preda. Spesso non importa di che tipo sia, purché se ne riesca ad accaparrarne una. “Sola” è un termine che è stato cancellato, bannato per sempre dal loro vocabolario. Questa categoria viene detestata dalle ” donne Cenerentola”, quelle che aspettano che l’amore si accorga di loro, altrimenti … Non attendono però nell’ombra, vanno anche loro al “ballo”, sfoggiando un’arma da non sottovalutare: l’eleganza, sia nei modi, che nel vestire.
Chi vincerà? L’ardua sentenza agli uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.