Le donne e l’amore: le “Cenerentola” e le donne a caccia

“L’amore è come la fortuna: non gli piace che gli si corra dietro” Gautier

L’amore lo detesta, ma alcune ragazze e donne non l’hanno ancora capito. Quelle che indossano vestiti ridotti ai minimi termini: abiti dalla generosa scollatura, o che mettono in mostra volutamente e prepotentemente cosce e gambe, o perché no sia l’una, che l’altra. È come se avessero scritto su tutto il proprio corpo a caratteri cubitali: ” SONO DISPONIBILE! “, oppure: ” CERCO UN UOMO PER LA VITA, O ANCHE PER MOLTO MENO!”. Paiono esemplari a caccia, una caccia senza tregua, finché non si riesce ad afferrare una preda. Spesso non importa di che tipo sia, purché se ne riesca ad accaparrarne una. “Sola” è un termine che è stato cancellato, bannato per sempre dal loro vocabolario. Questa categoria viene detestata dalle ” donne Cenerentola”, quelle che aspettano che l’amore si accorga di loro, altrimenti … Non attendono però nell’ombra, vanno anche loro al “ballo”, sfoggiando un’arma da non sottovalutare: l’eleganza, sia nei modi, che nel vestire.
Chi vincerà? L’ardua sentenza agli uomini.

Precedente Come una matrioska Successivo Equitazione: può romperti le ossa, ma ti aggiusta il cuore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.